8 settembre 2013

Kush vince a Venezia

Il cortometraggio Kush, diretto dall'appena ventiduenne Shubhashish Bhutiani, vince nella categoria Orizzonti alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia 2013. La pellicola, della durata di 20 minuti, si ispira ad un'esperienza realmente vissuta dall'insegnante di economia del regista: dopo l'assassinio di Indira Gandhi, nel 1984, perpetrato dalle sue guardie del corpo di religione sikh, scoppiarono tumulti in tutto il Paese, a seguito dei quali migliaia di sikh vennero uccisi. La donna, di ritorno in pullman da una gita scolastica, si trovò a dover nascondere e difendere l'unico alunno sikh della sua classe. Sito ufficiale e trailer. Kush ha generato una serie di commenti entusiastici in Twitter, fra cui quello di Maria Grazia Cucinotta che scrive: 'Una grande felicità per questo 22enne dal grande talento... meritava di vincere!'.
 
Shubhashish Bhutiani - Venezia 2013